Pulitura e scerbatura nell'area archeologica di Grammichele

Associazione SiciliAntica di Grammichele assieme ad altri volontari e associazioni di volontariato

Con:
Giacinto Cavallaro,
Loredana Fragapane,
Fam. Altamore – Vivaio “Il Giardino dell’Eden”

Intervento di pulitura e scerbatura

Nei due siti più significativi dell’Area Archeologica di Grammichele: Necropoli di Casa Cantoniera (VII-III sec. a.C.) e il primo nucleo abitativo della città di Echetla (la città siculo-ellenizzata che giace sotto le rovine del centro medievale di Occhiolà), lungo la S.P.
33, nel tratto che congiunge l’abitato di Grammichele e il Santuario della Madonna del Piano.