Il Presidente di SiciliAntica Alia, dott. Enzo Di Carlo, venuto a conoscenza della pubblicazione sul profilo Facebook del Comitato Elettivo ‘Francesco Todaro Sindaco’ di una fotografia che lo ritrae in compagnia della Candidata Calogera Gattuso, con evidenti ricadute propagandistiche nella candidatura della Cittadina suddetta, si dichiara estraneo a tale iniziativa propagandistica e chiede al suddetto Comitato l’eliminazione del post in oggetto entro le ore 19:00 di oggi, onde procedere legalmente a carico dei responsabili.

Si precisa, infatti, che a norma dell’art. 96 della legge 633/41, è necessaria l’espressa autorizzazione dei soggetti ritratti. In particolare, la foto di una persona non può essere esposta, riprodotta o messa in commercio senza il suo consenso, ad eccezione dei casi in cui la riproduzione di un’immagine sia giustificata dall’ufficio pubblico coperto, da necessità di giustizia o per fini di indagini poliziesche, da scopi scientifici, didattici o culturali.
A norma della medesima legge, occorre autorizzare in ogni caso e comunicare al Garante per la protezione dei dati personali la pubblicazione di foto che risultino lesive per l’immagine della persona ritratta (nello specifico caso, il Presidente di un’Associazione culturale dichiaratamente apolitica), mentre a norma del dlgs 196/2003 è condannabile il presente atto, in quanto potrebbe presagire la divulgazione di informazioni sull’orientamento politico del Presidente Di Carlo, con evidenti ricadute negative per l’immagine dell’intera Associazione.
Tutto considerato, ribadita l’estraneità a tale atto divulgativo da parte della Presidenza di questa Associazione, si chiede perentoriamente l’eliminazione della suddetta foto e del relativo post su qualsiasi piattaforma di divulgazione sociale entro e non oltre il temine indicato.